NextFEM Server è la nuova tecnologia che permette agli studi di progettazione strutturale di avere un supporto condiviso e un approccio collaborativo e distribuito ai progetti.
NextFEM Server gira su tutti i sistemi Windows (persino in Azure!) ed è accessibile tramite tecnologia ASP.NET e Python.

 

 

Le abilità di NextFEM Server sono molteplici: gestione delle analisi in remoto, calcolo della resistenza in sezioni di qualsiasi materiale, conversione fra formati di modelli strutturali di terze parti, integrazione con NextFEM Designer, supporto al BIM.

Maschera di esempio per la valutazione di resistenza di sezioni sottili in acciaio (tratto da NextFEM Cloud)

Esempio di esportazione di un modello di edificio in c.a. con barre d’armatura in formato .wexbim

Per maggiori informazioni scrivici qui.